Lenti polarizzate – visione sempre perfetta

Lenti polarizzate? A che mi servono? L’aspetto è di semplici lenti scure. Ma invece nascondono una tecnologia incredibile e in costante evoluzione. Sono nate quasi un secolo fa, grazie all’intuito di un giovane scienziato visionario di Harvard, Edwin Lang. Nel 1929 inventò e brevettò il primo filtro sintetico per polarizzare la luce; nel 1937 fondò la Polaroid Corporation (Polarized Celluloid), con vari progetti ottici. Le lenti polarizzate migliorano la percezione del contrasto, migliorano la visione nitida anche in lontananza, non modificano i colori naturali e diminuiscono l’affaticamento della vista. Perché quando la luce incontra superfici brillanti o molto illuminate (sabbia, acqua, neve, asfalto), produce riflessi. Il riverbero compromette la visibilità e rende difficoltoso, complicato e pericoloso guidare, andare in bici, fare sport o anche solo passeggiare. Le lenti non polarizzate si limitano a scurire ciò che guardiamo, mentre le lenti polarizzate bloccano qualsiasi riflesso, riducono l’abbagliamento, oltre ad offrire protezione UV totale. Si apprezzano soprattutto in situazioni in cui ci sono rapidi cambiamenti tra luce intensa e ombra. Le lenti possono essere polarizzate grazie all’applicazione di speciali filtri o per la lavorazione di impasti speciali; possono essere semplici lenti da sole, o con il potere di correzione ottica necessaria. Zeiss offre una vasta scelta di lenti polarizzate da vista, nei vari colori utili per una visione migliore e più confortevole in ogni situazione. Per vedere sempre tutto ciò che ti sei perso finora. Per non perdere l’attimo. Ne vale la pena!

CENTRO-ECCELLENZA-ZEISS  polaroid logo

Share this Post!

About the Author :

Avatar

0 Comment

Leave a Comment

Your email address will not be published.

3 × uno =