Ray-Ban ClubMaster, per celebrare la libertà

4 luglio: negli USA si festeggia l’Independence Day. Quale occhiale meglio di un Ray-Ban rappresenta gli USA? Quale modello meglio dei ClubMaster celebra la libertà? Montatura iconica, classica e attuale, simbolo di una generazione intellettuale anticonformista, si reinventa senza rinnegare il suo passato. Riproposto da Ray-Ban negli anni ’80 sugli originali degli anni ’50, adorato da rocker (Elvis & co.) e presidenti (J.F. Kennedy), rivoluzionari idealisti (Malcom X) e superstar viziate (elenco infinito), i ClubMaster sono il punto d’incontro tra l’animo rock del passato e le tendenze del futuro. Dopo la versione in alluminio, dopo il modello pieghevole e quello supercolorato, la nuova proposta dell’estate 2015 è in legno, con l’interno gommato in contrasto, per garantire comfort e durata. Lenti in vetro nei classici colori Ray-Ban, che proteggono totalmente dai dannosi raggi UV e bloccano l’altrettanto pericolosa luce blu, Garantendo però una visione sempre naturale. Disponibile anche la versione polarizzata, che riduce riverberi e riflessi e accentua i contrasti cromatici, migliorando la chiarezza visiva e riducendo l’affaticamento degli occhi. ClubMaster Wood – tributo alla libertà e all’indipendenza. Per portare ovunque con sé un po’ di natura.

Schermata 2015-07-03 alle 17.52.29 BRANDS_0022_rayban

Share this Post!

About the Author :

Avatar

0 Comment

Leave a Comment

Your email address will not be published.

7 + tredici =